31 dicembre 2022

Il cordoglio della politica per Benedetto XVI

Anche il mondo della politica piange il Papa emerito Benedetto XVI. «La morte del Papa emerito Benedetto XVI - dichiara il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella- è un lutto per l’Italia. La sua dolcezza e la sua sapienza hanno beneficato la nostra comunità e l’intera comunità internazionale. Con dedizione ha continuato a servire la causa della sua Chiesa nella veste inedita di Papa emerito con umiltà e serenità. La sua figura rimane indimenticabile per il popolo italiano. Intellettuale e teologo ha interpretato con finezza le ragioni del dialogo, della pace, della dignità della persona, come interessi supremi delle religioni. Con gratitudine guardiamo alla sua testimonianza e al suo esempio».

«Benedetto XVI - scrive il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni - è stato un gigante della fede e della ragione. Ha messo la sua vita al servizio della Chiesa universale e ha parlato, e continuerà a parlare, al cuore e alla mente degli uomini con la profondità spirituale, culturale e intellettuale del suo Magistero».