13 gennaio 2021

Calcio - Due gol nel finale, il Derthona perde in casa con la Lavagnese

Il Derthona perde in casa per 1-2 il recupero della partita con la Lavagnese, rinviata lo scorso 6 gennaio per impraticabilità del campo e disputata oggi pomeriggio, 13 gennaio. A pesare sul match, il secondo tempo disputato dal Derthona in maniera confusionaria e rinunciataria, con difficoltà a legittimare e amministrare il vantaggio conseguito in un primo tempo più qualitativo e concretizzatosi nell'1-0 siglato al 32' da Spoto su rigore conquistato da Gueye, atterrato in mischia su corner.


In precedenza, occasioni con tiri poco precisi da ambo le parti, la più pericolosa per il Derthona con un tiro dal limite di Lipani. A pesare è però la situazione infortuni: oltre agli assenti Varela e Draghetti, dopo 25' minuti esce anche Concas, per un problema fisico da verificare, e nel finale della prima frazione si infortuna il portiere Teti dopo uno scontro nell'occaisone più pericolosa per gli attaccanti ospiti. Pellegrini torna a proporre il 4-3-3, ritrovando Concas e poi sostituendolo adattando in fascia un confusionario Courbier: altri ritorni tra i titolari, il terzino Negri per Gualtieri in odore di squalifica, Kanteh in mediana al posto di Palazzo e appunto l'esterno d'attacco di cui sopra, riportando la linea a 4 togliendo Tordini e abbassando Cirio.


Nella ripresa il Derthona è rinunciatario, non tiene il campo sul piano del gioco e non crea occasioni: la Lavagnese è più determinata, anche se disordinata, ma pericolosa con molti calci piazzati e sui colpi di testa. A 5' dalla fine Emiliano tocca di mano la palla in area di rigore, recidivo come in altre gare, e l'arbitro assegna il penalty trasformato da Avellino, bandiera degli avversari. E al 45' un lob da 35 metri calciato dalla destra da Bei sorprende mediani e difensori assegnando la vittoria ai liguri, che agganciano il Derthona a quota 18 in classifica.
I bianconeri falliscono così il primo dei due recuperi con cui avrebbero potuto risollevarsi in classifica e devono riflettere sulle ultime 4 gare, in cui hanno rimediato 3 sconfitte e uno 0-0, con un solo gol su azione all'attivo.

Tutti i mercoledì sera a CasaPNR, Gloria ospita la nostra "Inquilina" Chiara Daffonchio che ogni settimana ci fa conoscere nuovi imprenditori/commercianti del nostro territorio. Nella puntata di oggi: Marta ...
mercoledì, 20 gennaio
Castelnuovo si prende le final 8 di coppa italia per la prima volta nella sua storia, Broni torna alla vittoria contro Battipaglia. Franco Scabrosetti fa il punto del basket femminile tra ...
mercoledì, 20 gennaio