22 dicembre 2020

Alessandria: il Piano Regolatore verso una Variante

La Giunta di Alessandria ha iniziato le procedure del Progetto Preliminare di Variante di Piano Regolatore Generale
La decisione di procedere è stata presa in quanto negli ultimi anni sono cambiate alcune condizioni che hanno imposto di procedere ad un adeguamento del Piano Regolatore.
In particolare, l’Amministrazione ha manifestato la volontà di sviluppare politiche per la sostenibilità ambientale e paesaggistica e di promuovere indirizzi che limitino il consumo di suolo non ancora urbanizzato e un utilizzo del territorio che migliori la qualità ambientale e urbana.
“Sono pienamente soddisfatto del lavoro svolto – commenta il vice Sindaco Davide Buzzi Langhi -. Il Piano Regolatore è stato reso più attuale e più attento alle esigenze di sviluppo futuro della città e dei suoi cittadini. Ci siamo concentrati in modo particolare anche sul rilancio delle aree produttive che avranno delle variazioni, anche in un ottica di maggior appetibilità delle aree stesse.
Il quartiere Cristo sicuramente avrà uno sviluppo concreto nei prossimi anni e da qui l’esigenza di definire una viabilità in linea con lo sviluppo urbanistico che possa anche essere funzionale al futuro rilancio dello scalo ferroviario.
Abbiamo inoltre perseguito anche l’obiettivo di favorire il recupero di alcuni contenitori interni all’area centrale storica, in coerenza con le politiche in corso di valorizzazione del centro cittadino".
La proposta di Variante sarà ora esaminata dalla commissione Territorio e successivamente dal Consiglio Comunale.

Il direttore Ferencz Bartocci , nel programma condotto da Brocks su Radio Pnr (lun-ven 16-18) commenta la serie di successi e le prospettive dei bianconeri in un campionato finora dominato.
lunedì, 18 gennaio
Il Dottore in gestione e promozione del turismo Alessandro Padula, tutti i lunedì a PomeriggioInsieme ci consiglia nuovi itinerari da scoprire con Gloria Fioretti e Valeria Ferrari. Nella puntata di ...
lunedì, 18 gennaio