22 novembre 2020

Nuove nomine in Diocesi. Si cambia a Tortona, Voghera, in Oltrepo e nel genovesato

Il Vescovo di Tortona, Mons. Vittorio Francesco Viola, ha annunciato oggi le disposizioni con cui sposterà, a partire dal 10 gennaio 2021, alcuni sacerdoti nel territorio diocesano.

Nella lettera pastorale dello scorso anno - scrive Mons. Viola nel comunicato apparso sul sito della Diocesi -, riaffermando gli obiettivi che ci siamo posti, ricordavo che un passo decisivo per il loro raggiungimento è la ridistribuzione del clero sulla base delle necessità pastorali, e invitavo in modo particolare i presbiteri ad essere disponibili nel rinnovare la propria consegna a Dio nel ministero. La difficoltà di ogni decisione in tale direzione credo che sia a tutti evidente: il numero dei sacerdoti e molti altri condizionamenti, non solo dell’età, rendono complesso ogni intervento. A me spetta il compito di un discernimento e di una decisione che sono chiamato a fare davanti al Signore – è lui il Pastore buono che guida il suo popolo – operando per favorire il nostro cammino di Chiesa”.

I cambi maggiori saranno a Voghera e nell'Oltrepo.

Le Parrocchie di san Lorenzo martire, di san Rocco, di san Vittore e di Gesù Divin Lavoratore in Voghera saranno servite da Mons. Marco Daniele (co-parroco e moderatore) e da Don Cristiano Orezzi (co-parroco). Ad essi si affiancherà come aiuto pastorale Don Giuseppe Furtuna, che, risiedendo a Voghera, servirà anche le Parrocchie di san Carlo Borromeo in Torrazza Coste, dell’Immacolata e san Giuseppe in fraz. Pragate di Torrazza Coste, di sant’Antonino martire in fraz. Sant’Antonino di Torrazza Coste.

A Torriglia don Giuseppe Furtuna sarà sostituito da Don Giovanni Gorremuchu della diocesi di Vijayawada (India) in aiuto al parroco don Pietro Cazzulo.

Don Marco Daniele lascerà libere le Parrocchie del Sacro Cuore e di san Pietro martire in Casteggio, di santa Maria Assunta in fraz. Mairano di Casteggio, di san Martino in Oliva Gessi che accoglieranno Don Luca Ghiacci (parroco) e Mons. Giovanni Captini (aiuto pastorale). Don Giuseppe Komaravalli della diocesi di Khammam (India), continuerà il suo servizio, mentre Don Matteo Fiorani verrà destinato ad altro incarico.

La Parrocchia dei santi Nabore e Felice in Stradella avrà come parroco Don Gianluca Vernetti, coadiuvato dal futuro diacono Daniele Lottari. Mons. Pietro Lanati continuerà a risiedere, come aiuto pastorale, a Stradella e sarà parroco della Parrocchia della Madonna Assunta in Portalbera e amministratore delle comunità di san Lorenzo martire in Bosnasco e di san Vincenzo martire in Zenevredo.

La Comunità Pastorale di Varzi sarà servita da Don Francesco Favaretto (parroco) mentre Don Emanuele Tizzoni verrà destinato ad altro incarico.

Don Domenico Lucaci sarà parroco delle Parrocchie dei santi Rocco e Martino in Redavalle, di san Colombano e santa Giuletta in Santa Giuletta e di san Rocco in Località Fondoni di Broni.

A Tortona, invece, le Parrocchie di santa Maria Assunta e san Lorenzo (Cattedrale), di santa Maria Canale, di san Matteo e di san Salvatore in fraz. Vho di Tortona continueranno ad essere servite da Don Claudio Baldi (parroco) e accoglieranno come aiuto pastorale Don Paolo Verri e il diacono Ernesto Stramesi.

Infine, nel genovesato, la Parrocchia di san Giorgio in fraz. Sarissola di Busalla, con le parrocchie di san Martino vescovo in fraz. Semino di Busalla e di san Giorgio in fraz. Pietrafraccia di Ronco Scrivia, saranno servite da Don Stefano Calissano (amministratore parrocchiale) e da Don Gian Paolo Civillini (aiuto pastorale).

 

In un Natale molto complicato per il commercio, sono stati reperiti da sponsor i fondi per allestire l'illuminazione natalizia, che da sabato porterà almeno l'atmosfera adeguata in città, in attesa ...
giovedì, 26 novembre
Pomeriggio Insieme come ogni giovedì con Valeria Ferrari affronta il tema della scuola con Giada Finotti e michela Pellizzari insegnanti della Scuola Sacra Famiglia di Voghera. Nella puntata di oggi ...
giovedì, 26 novembre