13 novembre 2020

Novi Ligure. "Spazio alla conoscenza" con l'esperto dei nano satelliti

Ai tempi del Coronavirus c’è ancora “Spazio per la Conoscenza” e l’Istituto Ciampini-Boccardo non abbandona l’interesse e la volontà di diffondere la cultura scientifica nella comunità studentesca e non solo.

Il 4 novembre scorso alcune classi dell’Istituto hanno partecipato in diretta streaming al Tour Virtuale del Cern presentato da Virginia Azzolini; pur dovendo rinunciare alla visita del Centro Europeo per la Ricerca Nucleare a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, gli studenti sono stati coinvolti in un tour a 360 gradi che li ha visti osservatori di una realtà straordinaria e affascinante: quella della fisica sperimentale e dello studio delle particelle. La nostra guida ha catturato la curiosità e l’attenzione degli studenti che attendono speranzosi di poter rivedere il Cern, forse il prossimo anno, ma questa volta a Meyrin.

Per ora, comunque, il progetto Spazio alla Conoscenza 3.0” non si ferma e prosegue in piena attività con il prossimo webinar: venerdì 13 novembre alle ore 17.00 sul canale Youtube dell’Istituto Ciampini-Boccardo il professor Francesco Topputo del Politecnico di Milano illustrerà la progettazione di missioni con Cubesats, sitemi spaziali miniaturizzati in grado di osservare gli impatti meteorici sulla faccia nascosta della Luna e attraverso l’integrazione delle osservazioni da Terra sul lato visibile della Luna, fornirà informazioni globali sull’ambiente meteorico lunare.

Un’altra eccellenza Italiana, che in qualità di Principal Investigator del CubeSat Lumio (Lunar Meteoroid Impact Observer) ha ottenuto il prestigioso premio Erc nel 2019 e finanziamenti sia dall’Asi che dall'Esa. Lumio sarà quindi uno dei primi nanosatelliti operativi in orbita attorno ad un corpo celeste diverso dalla Terra. Un appuntamento da non perdere, alla scoperta dell’astrodinamica.

Borgosesia e Chieri nelle prossime domeniche, in mezzo, mercoledì, il recupero con il Casale. tre gare in casa da cui trarre buoni auspici, cercando di recuperare gli infortunati. il Dg ...
venerdì, 22 gennaio