14 ottobre 2020

Novi Ligure. Nuova differenziata, ora tocca al Lodolino

Da lunedì 2 novembre prenderà il via a Novi Ligure il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta nella Zona 6 (quartiere Lodolino - area piscina). I nuovi contenitori dovranno essere esposti secondo le frequenze di raccolta indicate nel calendario che è stato consegnato.

Nella settimana dal 2 al 7 novembre saranno rimossi i contenitori stradali (carta e plastica) e dal 9 al 14 novembre verranno ritirati i vecchi contenitori nelle vie già servite dal porta a porta, che vanno esposti davanti all’abitazione, vuoti e possibilmente impilati. Fino al 7 novembre, però, sarà ancora possibile esporli così da svuotarli completamente, ma seguendo sempre il nuovo calendario dei passaggi di raccolta. Poi, dal 9 novembre potranno essere esposti solo i nuovi contenitori provvisti di dispositivo elettronico/TAG.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare Gestione Ambiente tramite il numero verde 800.085.312, l’email info@gestioneambiente.net, o direttamente sulla pagina Facebook gestioneambientespa. I prossimi punti informativi saranno disponibili dalle ore 9 alle 12 nelle seguenti giornate: giovedì 22 ottobre in piazza Dellepiane (di fronte all'ufficio URP); giovedì 15 e 29 ottobre presso mercato alimentare in viale Saffi angolo via Garibaldi; giovedì 5 - 12 - 19 - 26 novembre in via Girardengo angolo portici nuovi.

A seguire, verranno consegnati i kit dei nuovi contenitori insieme al materiale informativo nelle altre zone di Novi Ligure, secondo il seguente ordine: • Zona 1 (Centro storico) insieme alla Zona 2: 2A (G3 - via Bixio - Museo Campionissimi); 2B (Ilva, area artigianale Pip); • Zona 5 (Ippodromo - via Manzoni - via Verdi); • Zona 3 (San Bovo - via Pinan Cichero - zona aeroporto); • Zona 4 (via dei Mille, viale della Rimembranza, via Felice Cavallotti, via Giovanni Amendola, via Giuseppe Garibaldi, via Giuseppe Mazzini, corso Italia).

Borgosesia e Chieri nelle prossime domeniche, in mezzo, mercoledì, il recupero con il Casale. tre gare in casa da cui trarre buoni auspici, cercando di recuperare gli infortunati. il Dg ...
venerdì, 22 gennaio