15 settembre 2020

Controllo della febbre a scuola, il Governo impugna la legge del Piemonte

Il Ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina aveva annunciato nei giorni scorsi l'intenzione del Governo di impugnare l'ordinanza del Governatore del Piemonte Alberto Cirio che imponeva alle scuole l'obbligo della misurazione della febbre agli alunni prima dell'ingresso negli istituti. Poco fa l'ufficialità: il ricorso al TAR è stato firmato dal Ministro Azzolina e dal Ministro della Salute Speranza.

Se l'ordinanza del Piemonte sarà impugnata ci difenderemo nelle sedi opportune”, aveva annunciato il governatore Alberto Cirio di fronte all'ipotesi dell'impugnativa. “Crediamo di essere nel giusto. Io penso di avere dalla mia la ragione, perché si tratta della tutela della salute dei piemontesi. Questa non è una scelta mia personale, è una decisione condivisa dal mondo medico e scientifico”.

Questa sera al teatro "Carlo Felice" la prima esecuzione integrale in assoluto della suite "Genova", un'altra occasione di valorizzazione del repertorio di Perosi nelle più prestigiose orchestre. Da Genova, intervengono ...
venerdì, 18 settembre
Una ricerca storica che copre 4000 anni raccolta in 250 pagine, nel nuovo volume redatto dall'esperto di storia locale Antonello Brunetti, oggi ospite di Brocks nello spazio di approfondimento su Radio Pnr (...
venerdì, 18 settembre