16 luglio 2020

Novi Ligure. La nuova differenziata al via dal 3 agosto

A Novi Ligure da lunedì 3 agosto 2020 parte il nuovo sistema di raccolta differenziata Porta a Porta nella zona 7A (case sparse, frazioni Barbellotta, Merella, Bricchetta e aree artigianali Cipian e Retail). Sono da esporre, quindi, i nuovi contenitori secondo le frequenze di raccolta indicate nel calendario consegnato a domicilio e scaricabile anche dal sito www.gestioneambiente.net.

A partire da lunedì 3 agosto saranno rimossi i contenitori stradali e da lunedì 10 agosto verranno ritirati i vecchi contenitori nelle vie già servite dal Porta a Porta (sono da esporre davanti a casa, vuoti e possibilmente impilati). Fino a sabato 8 agosto si avrà, però, ancora la possibilità di esporli così da svuotarli completamente (ma seguendo sempre il nuovo calendario dei passaggi di raccolta). Poi, da lunedì 10 agosto bisogna esporre solo i contenitori nuovi provvisti di dispositivo elettronico/TAG.

Chi non avesse ancora ricevuto il kit dei nuovi contenitori e del materiale informativo per la nuova raccolta differenziata potrà ritirarlo: sabato 1° agosto presso il Circolo frazione Merella dalle ore 8.30 alle ore 10.30. (In caso non fosse possibile caricare i contenitori nella propria autovettura, una squadra di operatori di Gestione Ambiente vi seguirà direttamente a casa per consegnarli).

Intanto, continuano nella Zona 7B (ospedale, Via Raggio) le consegne a domicilio (gratuite) del kit dei nuovi contenitori e del materiale informativo. La data di avvio del nuovo sistema di raccolta differenziata verrà comunicata in seguito.  Ricordiamo che il personale di Gestione Ambiente è a disposizione per dare informazioni, rispondere a eventuali domande e dubbi: giovedì 23 luglio presso il mercato alimentare - viale Saffi angolo via Garibaldi; giovedì 30 luglio presso il mercato cittadino - Ex caserma Giorgi.

ARTICOLI CORRELATI

Borgosesia e Chieri nelle prossime domeniche, in mezzo, mercoledì, il recupero con il Casale. tre gare in casa da cui trarre buoni auspici, cercando di recuperare gli infortunati. il Dg ...
venerdì, 22 gennaio