20 novembre 2020

Tortona - Covid diffuso al convento dei Cappuccini e due suore Sacramentine in ospedale

La diffusione del covid sul territorio preoccupa in particolare per le strutture assistenziali e per le realtà di vita comunitaria. Dopo il focolaio presso le suore Sacramentine dell'opera di San Luigi Orione, ora anche al convento dei frati Cappuccini si sono registrati nuovi casi di covid con alucne ospedalizzazioni. 

 A Villa Charitas, casa delle suore Sacramentine, dopo il decesso di suor Maria Luisa la settimana scorsa, altre due suore sono state ricoverate in ospedale e le altre cinque religiose residenti sono positive al virus. Queste ultime sono seguite dai servizi assistenziali domiciliari e non presentano particolari criticità di salute generale.

Ci sono problemi anche al convento dei Cappuccini, con una quindicina di casi riscontrati: 5 tra i frati e 10 tra i novizi, mentre un altro religioso ha dovuto ricorrere a cure ospedaliere. Le situazioni sono costantemente monitorate dall'Asl, così come avviene nelle case di riposo cittadine, da cui è stato ricoverato in ospedale un anziano ospite della Cora Kennedy Sada e altri 14 ospiti che sono stati in contatto con il soggetto sono stati posti in isolamento. Al momento non risultano casi al Mater Dei e alla Lisino. 

In un Natale molto complicato per il commercio, sono stati reperiti da sponsor i fondi per allestire l'illuminazione natalizia, che da sabato porterà almeno l'atmosfera adeguata in città, in attesa ...
giovedì, 26 novembre
Pomeriggio Insieme come ogni giovedì con Valeria Ferrari affronta il tema della scuola con Giada Finotti e michela Pellizzari insegnanti della Scuola Sacra Famiglia di Voghera. Nella puntata di oggi ...
giovedì, 26 novembre