NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 01:00 alle 06:57
PNR La Tua Notte
Redazione Musica

ON AIR


Tortona - Grazie alla musica, prende vita il teatro Dellepiane

Il  teatro da 600 posti realizzato da recupero dell'area industriale in zona Dellepiane, costruito negli anni Novanta ma mai completato, verrà finalmente reso fruibile per iniziative musicali. L'apertura sarà ai primi di giugno, lunedì 3, con il concerto dell'Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Novara, evento nell'ambito del Festival delle Orchestre Giovanili, che porterà in città per il Perosi Festival alcuni tra i migliori ensemble dei principali conservatori del Nord Italia.

 E la scelta del luogo inedito per il concerto è un ottimo esempio di cosa significhi, in concreto, valorizzare il patrimonio culturale di una città, stimolandone la vivacità e la capacità attrattiva, attraverso una manifestazione musicale. Nell'occasione, si potrà aprire alla città e ai suoi visitatori un luogo prezioso, fino ad ora incompleto, ma che potenzialmente può rappresentare un vero e proprio patrimonio per la città e il territorio.

 Il Perosi Festival, già nelle precedenti edizioni, attraverso il direttore artistico don Paolo Padrini, aveva manifestato l'ambizione di rendere fruibile la struttura per ospitare eventi culturali di vario tipo, come i concerti e le mostre d'arte allestite in occasione della Settimana dell'Arte e della Musica in partnership con l'Accademia di Brera. Ed è stato proprio grazie al successo di queste iniziative che il Comune di Tortona, firmatario del Protocollo d'Intesa “Perosi 60”, ha deciso di investire le risorse già stanziate nel bilancio per la manutenzione dell'immobile, per renderlo adatto ad ospitare eventi particolari, creandovi un vero e proprio “cantiere culturale”

 "È un grande merito del festival Perosi essere anche un "invasore" di spazi. – ha detto l’Assessore alla Cultura Marcella Graziano - Abbiamo invaso con la musica e gli eventi artistici anche le vie e le piazze di Tortona, ma soprattutto abbiamo portato tanta gente già a partire da due anni fa ai Magazzini Dellepiane. Quest'anno ci riserva una grande novità: il concerto del 3 giugno si terrà presso il teatro Dellepiane, aperto per la prima volta e reso agibile dopo gli ultimi lavori di ristrutturazione. È una" prima", che non deve essere un "unicum". La possibilità di poter immaginare eventi e spettacoli in uno spazio da più di cinquecento spettatori è un grande risultato di stagioni culturali che ci permettono di poter programmare eventi di tale portata".